Iniziare con Naval Action

Discussione in 'Altri giochi' iniziata da 6S.Evil, 19 Dicembre 2014.

  1. 6S.Evil

    6S.Evil Admin Membro dello Staff Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

    Versione beta dicembre 2014, magari prima o poi la integrerò con concetti più 'avanzati'.

    Comandi
    Una volta lanciato il gioco apparirà una finestra con la possibilità di impostare i comandi fondamentali. Al momento alcuni non sono molto indicativi (es: 'jump' non esiste, ed è assegnato 'space', che in realtà serve per il colpo singolo).
    Bisogna fare attenzione, per chi ha vari dispositivi con assi attaccati dovrà o staccare tutto perché c'è il comando 'horizontal' (timone) impostato ad un asse di default (oppure provate a impostare un asse che riuscirete a mantenere centrato). Purtroppo al momento non mi risulta un modo per togliere l'asse dai comandi senza assegnarne obbligatoriamente un altro.

    Menu - sbloccare le navi superiori
    Una volta in gioco avrete un'interfaccia scarna. In alto potrete selezionare la nave (quella impostata sarà scritta al centro a sinistra), inizialmente avrete solo la lynx (e lo yatch per chi preordina). Per sbloccare le altre dovrete fare abbastanza danni con le navi più piccole. Quindi fare 5k di danni con il lynx sblocca il cuttere, farne 10k con il cutter sblocca il brigantino e così via.
    Per sapere quanto manca alla nave successiva basta clickare su di essa e vi darà i danni fatti/danni da fare.
    Una volta selezionata una nave potrete cambiare il suo equipaggiamento (per ora solo l'armamento), in basso al centro ci sono pulsantini a stella, tra cui 'costructor'. Qui potete selezionare per ogni ponte i cannoni che preferite.
    Le armi si dividono in calibro e tipo: cannoni normali, cannoni 'long' e carronate. Quest'ultime al momento sono bucate, a regime saranno estremamente potenti a cortissimo raggio. I cannoni 'long' si differenziano da quelli normali per una gittata più lunga ma anche un tempo di ricarica più lungo.
    In basso sopra i pulsantini a stella potete scegliere il tipo di combattimento. PvE e PvP, diviso fra light ship e non. Nelle light rientrano tutte le navi fino al brigantino. Con ogni nave potrete entrare nelle partite non light.
    Vi sconsiglio allo stato attuale il pve, fatelo solo per la prima prova assoluta. Questo perché l'ai non è ben bilanciata, è troppo stupida e non vi insegna nulla. O vi colpirà continuamente con tutti i colpi a qualsiasi distanza o non vi colpirà mai.
    Scelta una modalità di gioco pve, il counter per l'inizio partita inizierà subito, durante questo tempo potrebbero aggiungersi altri umani che combatteranno al vostro fianco. Le navi ai saranno in genere o più numerose o più potenti.
    Scelta la modalità pvp, se siete da soli potrete uscire quando volete, ma non ci sarà alcun counting. Appena sarete almeno due, comincerà il conto alla rovescia da 120 secondi. Non si può scegliere da che parte stare, il matchmaking automatico vi dividerà in base alla stazza della nave.
  2. 6S.Evil

    6S.Evil Admin Membro dello Staff Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

    In gioco!
    Scelto, poniamo, 'PVP', vi ritroverete in vista esterna sulla vostra nave. Un conto alla rovescia di 15-25 secondi in rosso al centro dello schermo vi indicherà l'inizio della partita. Allo stato attuale partirete sempre con vento in poppa con a distanza, sul fianco le navi nemiche, stesso orientamento.
    A questo punto dovrete aumentare la velocità, essendo fermi :D. Per far ciò, ogni volta che premerete il tasto W, aumenterete l'apertura delle vele di un livello: stop-dead slow-slow-half-full. Con il tasto S lo ridurrete.
    Il tasto B mette le vele in 'battle', in pratica solleva le vele centrali basse utile ad esempio per evitare che una bordata nemica vi distrugga tali vele. Un altro uso lo vedremo più avanti.
    Il livello delle vele lo vedete in basso dove è disegnata la nave stilizzata con la direzione del vento. Ci sarà anche la percentuale di vele dispiegate (se impostate da slow a full, le vele impiegheranno un tot tempo per dispiegarsi, con la percenutale saprete esattamente a che punto sono).
    Oltre questi valori, c'è anche un valore che vi indica la percenutale di vele ancora buone, se ve le danneggiano il 100% iniziale cadrà verso il basso, riducendo la vostra efficienza.
    Una volta che la nave avrà preso abbrivio, bisognerà considerare la parte tattica che per il momento tralascio. Bisogna però concentrarsi sull'attacco. Innanzitutto premendo esc, potrete cambiare la grafica, in particolare mettete immediatamente la trasparenza delle vele, sarà utile quando dovrete sparare e le vele potrebbero occludere la visuale. Vele trasparenti saranno tali solo quando avrete la faccia su di esse :D.
    Con i tasti A e D ruotate il timone. Lo si può bloccare tutto a destra o tutto a sinistra con doppia pressione veloce di A o D.
    In basso al 'centro sinistra' ci sono 4 pulsantoni, con un numero che indica il numero sulla tastiera da premere per selezionarlo. da 1 a 4 sono i vari slot dei cannoni. Cioè cannoni di sinistra, di destra, di prua e di poppa. Selezionandoli potete scegliere il tipo di munizionamento (di nuovo i tasti da 1 a 4):
    ball : sono il munizionamento di default, i colpi relativamente leggeri che vanno più distanti.
    double : colpi pesanti il doppio, cortissimo raggio.
    chain: Catene con due mezze ball ai suoi estremi, servono per danneggiare le vele di una nave.
    grab: In teoria serve per uccidere l'equipaggio nemico spazzando il ponte. L'efficacia in gioco al momento è dubbia.

    In basso al 'centro destra' ci sono altri 4 pulsantoni, attivabili con i tasti da 5 a 8:
    'repair' (5) indica anche quanta disponibilità di riparazioni avete (inizialmente 3), dovrete usarlo con parsimonia. Una volta selezionato dovrete usare i tasti da 1 a 4 per scegliere cosa riparare: armor, vele, rudder o pump. Vedremo in seguito il dettaglio.
    'sailing' (6) selezionandolo la crew si concentrerà in particolare sulla capacità in navigazione, questo migliora quindi la manovrabilità della nave, a discapito del tempo di ricarca dei colpi e riparazione nave.
    'gunner' (7) la crew si concentrerà sui cannoni, tempo di ricarica di molto migliorato a discapito degli altri aspetti.
    'survival' (8) la crew si concentrerà sull'attivazione delle pompe per eliminare l'acqua nella nave (non mi viene il termine, sorry).

    Ora parliamo di una caratteristica che generalmente si deve cominciare ad utilizzare dal brigantino in poi per ovvi problemi di stazza. Le vele possono essere orientate manualmente. O almeno si può orientare l'albero anteriore (Q-E) e due posteriori (Z-C). Serve anche comprendere più o meno come una barca funziona, fino al brigantino dovete solo sapere che nel caso di pressione sfortunata dei tasti appena elencati, la navigazione andrà in 'manual' (sempre indicato sopra la navetta stilizzata). Per tornare in automatico dovrete premere il tasto F.
    L'uso manuale delle vele è utile solo per i cambi di direzione (e in particolare per le virate contro vento), in tutti gli altri casi è più efficiente il timoniere automatico, anche sulle barche più grosse (ci sono i casi in cui si va in manuale anche per rallentare senza togliere vele).

    Per chi non sapesse come funziona una nave, sappiate che non si può andare contro vento, si può andare al massimo con un vento a 30-45° dalla prua (si dice andare di bolina), Ovviamente se la nave è veloce potrà sfruttare tale velocità per cambiare lato; ovviamente con navi piccole si può fare direttamente, con le grosse bisogna operare con le vele nel giusto modo.

    Fuoco!
    Quando sarete vicino la nave nemica, potrete orientare i cannoni verso di essa. Per far ciò a parte ruotare il fianco della nave verso il nemico, dovrete clickare con il tasto destro del mouse, mantenendo sulla vostra nave e -traguardando- la nave nemica. In pratica guardando i vostri cannoni dal 'culo'.
    Clickando con il destro quindi si entrerà nella 'visuale' per far fuoco. In questa visuale vedrete una linietta rossa al centro che potrete muovere con il mouse, il movimento verticale regola l'alzo dei cannoni, il movimento orizontali forza i cannoni a muoversi a sinistra-destra. Ovviamente ci sono dei limiti, vedrete la linietta fermarsi verticalmente in caso di superamento dei limiti, orizontalmente invece no.
    Per sapere dove sono effettivamente orientati i cannoni c'è una zona 'celeste' sull'acqua che indica anche la dispersione dei colpi. Questa zona, man mano che mantenete il puntamento stabile si restringerà (quindi migliorando la dispersione).
    Come si fa a sapere quanto in alto sparare?
    Dovrete fare dei 'test', con il tasto spazio, sparerete con un cannone alla volta, appena aperto il fuoco dovrete controllare dove arriva il colpo, quindi premendo il tasto SHIFT (sinistro), userete il cannocchiale. Con visuale da cannocchiale potrete zoomare con la rotellina del mouse.
    Fatte le dovute correzioni (vi consiglio di sparare sempre un colpo di testa aggiuntivo) potrete sparare l'intera bordata con il tasto sinistro del mouse.
    Attenzione, se siete sopravento, quindi avete il vento che arriva dalla parte opposta del nemico, mentre vi muovete i cannoni punteranno praticamente il mare per l'inclinazione della nave. Per ridurre tale inclinazione, dovrete ridurre la pressione del vento sulle vele, quindi potrete mettere le vele in modalità 'battle' (B) o ridurle in generale.
  3. 6S.Evil

    6S.Evil Admin Membro dello Staff Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

    Damage Model
    I danni sono ad una versione non definitiva, in ogni caso ci sono già molte cose da tenere in mente. In base al punto dove colpite la nave farete determinati danni.
    Se ad esempio la nave nemica vi offre la zona più bassa sollevandola dall'acqua per via di essere sottovento ad esempio, o in virata, potrete provocargli dei 'leak', cioè di fatto buchi da dove entra l'acqua abbastanza gravi. Ogni volta che una parte 'bucata' della nave entra in acqua viene un po' allagata.
    Colpendola nella zona dei cannoni, oltre ai danni sull'armor, ucciderete la crew addetta ai cannoni.
    Colpendo un albero un po' di volte potrete buttarlo giù. Colpendo le vele potrete ridurre la loro efficienza. Colpendo il 'punto debole' classico di una nave, cioè la poppa, potrete spazzare via sia la crew, sia un armor relativamente leggero della poppa, sia danneggiargli le pompe e quindi ridurre la capacità della nave di non divenire un sommergibile, sia il rudder e quindi ridurre la sua capacità di manovra.
    Come capire che danni si sono ricevuti? In alto a sinistra vi è un'altra barchetta stilizzata, composta da 4 settori di 'armor', Quando sono al massimo sono blu. Appena a destra ci sono i 'leak' che sono appunto dei buchi da dove l'acqua entrerà. Poi ci sono le scrittine rudder, magazine e pump.
    I leak rossi sono quelli più grossi e pericolosi, la crew tenterà di chiuderli (divenendo gialli e più gestibili). Così il rudder può divenire rosso, cioè disabilitato, per poi essere riparato in fretta e diventare giallo. Stessa cosa per le pompe, mentre il magazine al momento non è utile.
    In automatico quindi vengono riparati pompe e rudder da rosso a giallo, se vorrete riportarti ad uno stato normale, dovrete usare uno 'slot riparazioni'. Se vi buttano giù un albero, dovrete riparare le vele per ritirarlo su.
    Se imbarcate acqua, come detto dovrete switchare la crew su 'survival'. Ovviamente più uomini avrete perso, meno saranno veloci.

    Per chi inizia un consiglio: seguite la nave più grande, se tirate a distanza usate chain, in mezzo al combattimento prendete la coda del nemico più grosso e fate destra sinistra dietro la sua poppa cercando di rompergli il rudder. Sempre con colpi double.

    Varie
    -Se il gioco crasha in pvp, potete rilanciare il gioco e verrette ributtati nella vostra nave.
    -Se abbandonate la vostra nave, rimarrà comunque in gioco, ferma e pronta per subire i danni nemici.
    -Allo stato attuale, man mano che il tempo passa in game (massimo un'ora di partita), c'è un cerchietto esterno bianco che si stringe verso il centro, questo per evitare che la gente fugga all'infinito. Ovviamente quando ci sarà l'openworld sarà tutta un'altra cosa ;)

    Buon game!
  4. 6S.GreyHowl

    6S.GreyHowl Pilota del 6° Stormo

    Ottimo tripost ! Grazie Alvio . Di mio posso aggiungere che è molto divertente e se all' inizio con navi di piccola stazza il gioco non mette pressione, mano a mano che si passa a navi superiori si rosika assai ( chiedere a Manu , Alvio e Aracno per conferma :p )
  5. 6S.Manu

    6S.Manu Admin Membro dello Staff Pilota del 6° Stormo


    Ma dai?


  6. SUP_Aracno

    SUP_Aracno Pilota 313° F.T.V.

    Non riesco ad accedere, mi da il messaggio "protocol is outdated", a voi funziona?
  7. 6S.Evil

    6S.Evil Admin Membro dello Staff Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

  8. SUP_Aracno

    SUP_Aracno Pilota 313° F.T.V.

    Cavolo non l'avevo visto, certo che potrebbero mettere il thread in annunci o in discussioni generiche invece che nasconderlo in "sea trials"!
  9. 6S.Robby

    6S.Robby Mordicchio Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

    manu, prenditi il nomignolo di "Mordillo" e aggiungilo al tuo profilo.....
  10. 6S.Manu

    6S.Manu Admin Membro dello Staff Pilota del 6° Stormo

    Abbordaggio
    Il gioco è tipo carta/sasso/forbice, a turni.

    Tu e il nemico perderete equipaggio a causa di:
    • Attack (combattimento con spade)
    • Fire (combattimento con moschetti)
    • Outside (fuoco da altre navi)
    Come capitano si può dare l'ordine di:
    • Attack (gran parte dell'equipaggio va sull'altra barca)
    • Defend (l'equipaggio crea una barricata sulla nave stessa)
    • Fire (gran parte dell'equipaggio rimarrà sulla nave stessa ma sparerà all'altra)
    I risultati sono:
    • Fire batte Defend
    • Attack batte Fire
    • Defend batte Attack
  11. 6S.Robby

    6S.Robby Mordicchio Pilota 313° F.T.V. Pilota del 6° Stormo

    io passo ore a giocare a carta sasso e forbici, d'avanti lo specchio
  12. 6S.GreyHowl

    6S.GreyHowl Pilota del 6° Stormo

    E magari riesci anche a perdere !!!
    A 6S.Robby piace questo elemento.
  13. 6S.Manu

    6S.Manu Admin Membro dello Staff Pilota del 6° Stormo

Condividi questa Pagina